Être et Durer – Documentario

Être et Durer – Documentario

Sinossi

Il documentario Être et Durer racconta la crescita di un bimbo ipercinetico e di sua madre nel folle mondo del Parkour: 10 anni di vita nel gotha dell’estremo urbano, fra attrazione e timore.
Il documentario esplora la relazione tra madri e gli adolescenti. Il pretesto è il Parkour, uno sport estremo che forza gli adulti ad affrontare gli incidenti, a confrontarsi con le ansie, a sopportare il rischio della morte e la necessità di superare i propri limiti.

Una madre si interroga su come le donne di altre culture affrontano la necessità di educare e lasciare andare, come riescono a porre dei limiti senza essere limitanti. Dopo la morte di un amico si parte alla ricerca di risposte dai “guru” della disciplina. L’autrice interrogandosi su pulsioni e crescita, scienza e tradizione, strategie educative e ruolo genitoriale, ci conduce in un ampio viaggio autobiografico durato 10 anni attraverso realtà giovanili e culture in tutto il pianeta, da Bologna a Shanghai.
10 anni di impressionanti archivi home video, mescolati alle immagini più spettacolari del parkour di questi anni.

Trailer

Scheda Tecnica

Genere: cultura urbana
Durata: 72′
Formato: HD
Lingua: Inglese e Italiano – sottotitolato 
Regia e sceneggiatura: Maria Serena Mignani
Fotografia: Nicola Piovesan e Mario Chemello
Montaggio: Nicola Piovesan
Assistente al Montaggio: Lorenzo Castiello
Finalizzazione: Marco Murat
Fonico: Fabio Aquila
Musiche: creative commons
Produzione: Imago Orbis – con il supporto di Cineteca di Bologna

Galleria Fotografica

Visita il sito dedicato