Être et Durer: anteprima al Biografilm Festival

Posted by admin | 11 maggio 2017 | News

Siamo felici di annunciare che l’anteprima assoluta di Être et Durer, primo film da regista di Serena Mignani prodotto da Imago Orbis, avrà luogo nel corso della 13a edizione del Biografilm Festival – International Celebration of Lives in programma a Bologna dal 9 al 19 giugno 2017. Être et Durer è stato accolto nella selezione ufficiale del concorso italiano. Una produzione lunga quasi 10 anni che ha seguito in parallelo il microcosmo di una famiglia e il macrocosmo di uno sport estremo mondiale in cui questa famiglia si è trovata proiettata.

Si tratta della quarta partecipazione del nostro studio al festival bolognese, dopo le presentazione di Traumfabrik di Emanuele Angiuli nel 2011, La polvere di Morandi di Mario Chemello nel 2012 e BiograFreak e Tutto in 1 notte di Emanuele Angiuli nel 2013.

Il documentario Être et Durer racconta la crescita di un bimbo ipercinetico e di sua madre nel folle mondo del Parkour: 10 anni di vita nel gotha dell’estremo urbano, fra attrazione e timore. Capriole, salti, equilibrio, arrampicate nelle giungle di cemento… Questo è il parkour, disciplina nata in Francia agli inizi degli anni ’90, in un certo senso metafora dell’adolescenza: adattarsi all’ambiente circostante, superando gli ostacoli e creando un proprio percorso personale. Ma è una disciplina rischiosa e per la madre di un ragazzino ipercinetico il dilemma è reale: questa passione può aiutare suo figlio, o rischia di ucciderlo? La madre di Lorenzo sceglie di affrontare il problema con un’indagine che la porta alla scoperta della disciplina, a incontrarne i fondatori, a indagarne la filosofia. Il film diventa così un modo per accompagnare Lorenzo, filmandone le imprese, e ci regala in un alternarsi di adrenalina e pensiero una grande riflessione su cosa sia il pericolo, e su cosa significhi superare insieme le paure.

 

Per saperne di più:
Sito Ufficiale
Facebook

 

 

VAI ALL’ARCHIVIO NEWS